Screen

In realtà Screen ( http://www.gnu.org/software/screen/ ) non è un windows manager ma si comporta come tale. Altro non è che un wrapper per le sessioni di terminale in uso. Questo applicativo permette la gestione delle sessioni, di conseguenza si ha la possibilità di usare un terminale, sospenderlo e riprenderne l’uso quando si ha necessità.

Un esempio :  Devo copiare, utilizzando come console un collegamento ssh, il contenuto di un hard disk in un’altra unità di memoria. L’ingente quantità promette tempi di copiatura vicini alle 12 ore, cosa faccio ? lancio la copia ed aspetto ? Uso Screen, apro una sessione lancio il comando, la sospendo e ne aprio un’altra ed ecco che posso continuare a lavorare.

Come si usa : In realtà screen ha tanti comandi ma, come mio solito, vi indicherò i più utili.

Per lanciare una sessione di screen useremo il comando

screen -S <nomesessione>

per sganciarla, tenendo sempre attivo il task che ho avviato devo realizzare il “detach” con “Ctrl-A d” mentre per ri-agganciarla useremo

screen -r <nomesessione>

nel caso in cui avessi aperto la sessione dal computer A e mi spostassi sul computer B, volendo continuare ad usare “quella” sessione potrò lanciare

screen -dr <nomesessione>       che sgancerà (detach) la sessione già inizializata con l’altro terminale e la riaggancerà con il nostro “senza perdere la sessone di lavoro

 per vedere l’elenco delle sessioni aperte

screen -ls

In caso voleste aprire più terminale all’interno della stessa sessione potrete usare il comando “Ctrl-A c” in questo modo sarà un pò come essere dinanzi al monitor del computer e poter quindi switchare fra i diversi terminali. Per avere un elenco dei terminali aperti, all’interno della stessa sessione screen, digitiamo :

Ctrl-A “ <– virgolette

che restituisce un elenco dei terminali selezionabili con tasti freccia ed enter.

Per uscire da una sessione screen digitiamo “exit” seguito da invio.

I resto dei comandi potrete scoprirli con il sempre presente –help

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*